Home > SPORT > Altri Sport > Volley, Superlega: la Lube ospita Piacenza nella seconda giornata

Volley, Superlega: la Lube ospita Piacenza nella seconda giornata

Volley, Superlega: la Lube ospita Milano

PREVIEW LUBE – PIACENZA

A una settimana di distanza dal turno inaugurale, torna in campo la Superlega di volley con il secondo appuntamento di una stagione che si preannuncia molto avvincente. Le teste di serie hanno già fatto capire le proprie intenzioni la scorsa settimana e già da questo weekend vorranno trovare continuità. Tra la maggiori indiziate a vincere il titolo c’è sicuramente la Lube Civitanova, che nella prima gara casalinga dell’anno ospiterà un’ambiziosa Piacenza. Nei quattro precedenti più recenti tra questi due club non c’è stata storia, in quando i padroni di casa hanno sempre imposto il proprio predominio. L’ultimo successo degli ospiti risale addirittura all’edizione 2013/2014 di Champions League, ma a quel tempo Piacenza era tutta un’altra società.

LA VIGILIA DELLA LUBE

L’ottima prestazione offerta sul campo di Padova ha rappresentato un punto di partenza importante per la Lube, sulla scia della fase conclusiva della passata annata. Subentrato lo scorso anno a De Giorgi in quello che si può definire uno scambio di ruoli, essendo il tecnico pugliese andato poi ad allenare la nazionale italiana, Blengini si è subito calato nella parte, conquistando un trofeo che non sarà semplice difendere. Negli ultimi quattro incroci, i cucinieri hanno concesso agli avversari di giornata solamente due set sui quattordici totali. L’ex ct azzurro non dovrebbe apportare grosse modifiche all’assetto iniziale. La regia è terreno di De Cecco, in banda spazio a Lucarelli e Juantorena, centralmente agiranno Anzani e Simon, mentre da opposto sarà confermato Fernandez, in attesa del ritorno di Zaytsev.

LA VIGILIA DI PIACENZA

Dopo il sesto posto dello scorso anno e il cammino interrotto ai quarti di finale play-off, Piacenza coltiva grandi aspettative per questa nuova stagione, cominciata al meglio con il successo ai danni di Ravenna. Dunque, la compagine guidata da Lorenzo Bernardi ha ben figurato nel match d’esordio, superando anche le difficoltà del terzo parziale (perso) e del quarto, vinto ai vantaggi dopo una strenua battaglia. Per tenere testa ai Campioni d’Italia servirà una prova pressoché perfetta da parte degli emiliani, che possono contare su un organico di grande caratura. Nel sestetto di partenza troveranno nuovamente spazio Rossard e Holt, reduci dalle esperienze rispettivamente con le maglie di Vibo Valentia e Monza.

PROBABILI FORMAZIONI

Lube: Anzani, Garcia Fernandez, Juantorena, Lucarelli, Simon, De Cecco; libero: Balaso. All. Blengini

Piacenza: Holt, Brizard, Rossard, Cester, Lagumdzija, Recine; libero: Scanferla. All. Bernardi

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Lube Civitanova e Piacenza, valevole per la seconda giornata della Superlega di volley maschile, è prevista per domani pomeriggio alle ore 15.30. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla piattaforma VolleyballWorld.tv, che ha ottenuto l’intero pacchetto del massimo torneo di pallavolo italiano.

QUOTE

Secondo gli analisti di BetFlag, la Lube si presenta da favorita al secondo appuntamento della Superlega di volley contro Piacenza. Infatti, l’1 viene bancato a 1,25, mentre il successo esterno (2) viene pagato 3,42. Altri bookmakers, come Planetwin365 e Sisal, invece, propongono l’1 rispettivamente a 1,19 e a 1,18.