Home > SPORT > Calcio > Premier League: Manchester City in casa della sorpresa Brighton

Premier League: Manchester City in casa della sorpresa Brighton

Manchester City sfida la sorpresa Brighton

PREVIEW BRIGHTON – MANCHESTER CITY

Gli impegni internazionali di buona parte delle squadre inglesi sono alle spalle e ora l’attenzione torna a essere rivolta totalmente sulla Premier League, pronta ad accogliere la nona giornata. Questa sera andrà in scena il primo anticipo dell’atto numero nove del torneo, mentre nella giornata di domani il Manchester City, attualmente terzo in classifica e a meno due dalla vetta, sarà impegnato sul campo del Brighton, autentica sorpresa di questo inizio di stagione a sole due due lunghezze. Pertanto, si tratterà di uno scontro diretto tra la terza e la quarta forza del campionato. Nei cinque incroci più recenti tra questi due club si è registrato un dominio pressoché totale degli ospiti, che hanno avuto la meglio in quattro occasioni, anche se nell’ultimo confronto, risalente allo scorso maggio, sono stati i padroni di casa a prevalere.

LA VIGILIA DEL BRIGHTON

Senza ombra di dubbio, il Brighton rappresenta la sorpresa più bella di questo primo frammento di stagione nella massima divisione britannica. Infatti, la formazione allenata da Potter, al momento, si trova in piena zona Champions a due sole lunghezze dagli avversari di giornata. Ovviamente è troppo presto per prevedere se i Gabbiani riusciranno o meno a mantenere il rendimento che stanno offrendo in queste battute iniziali, che l’hanno visto perdere una sola volta, a fronte di quattro successi e tre pareggi (questi ultimi arrivati nelle precedenti tre uscite). Nello schieramento iniziale Maupay e Trossard formeranno il tandem offensivo, mentre sulle corsie laterali della linea a cinque di centrocampo agiranno Veltman e Cucurella. Non saranno della sfida gli infortunati Alzate e Welbeck.

LA VIGILIA DEL MANCHESTER CITY

Il Manchester City può ritenersi soddisfatto di questa partenza, anche se recentemente è venuta meno un po’ di continuità nei risultati. Infatti, nelle scorse cinque gare disputate, la compagine guidata da Guardiola ha alternato regolarmente successi e pareggi, ma, nonostante questo, dista pochissimi punti dal primo posto occupato dal Chelsea. I Citizens si presenteranno a questo appuntamento con il morale alto dopo le cinque reti rifilate al Brugge in Champions League. Con il risultato ottenuto in Belgio, sono arrivati a quota cinque vittorie con cinque o più reti messe a segno. Il tecnico spagnolo si affiderà al tridente d’attacco composto da Foden, Mahrez e Gabriel Jesus, dovendo rinunciare a Ferran Torres, alle prese con un problema al piede destro.

PROBABILI FORMAZIONI

Brighton (3-5-2): Sanchez; Dunk, Duffy, Burn; Cucurella, Lallana, Bissouma, Gross, Veltman; Maupay, Trossard. All. Potter

Manchester City (4-3-3): Ederson; Cancelo, Dias, Laporte, Walker; De Bruyne, Rodri, Silva; Foden, Mahrez; Jesus. All. Guardiola

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Brighton e Manchester City, valevole per la nona giornata di Premier League, è in programma domani sera alle ore 18.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno e Sky Sport Football, rispettivamente ai canali 201 e 203 del satellite. Inoltre sarà possibile seguire il match anche in streaming sull’app Sky Go.

QUOTE

Secondo gli analisti di BetFlag, nel nono turno di Premier League il Manchester City parte favorito nella sfida contro il Brighton. Infatti, il 2 viene bancato a 1,45, mentre l’1 e il segno X sono quotati rispettivamente 6,85 e 4,50. Altri bookmakers, come Bet365, Eurobet e Goldbet, invece, propongono il 2 a 1,40.