Home > SPORT > Calcio > La Liga: l’anticipo del 19° turno è tra Valencia ed Espanyol

La Liga: l’anticipo del 19° turno è tra Valencia ed Espanyol

La Liga

PREVIEW VALENCIA – ESPANYOL

Dopo poco meno di due settimane di pausa, torna protagonista la Liga spagnola, che si prepara ad accogliere la diciannovesima giornata stagione, che corrisponde all’ultima del girone d’andata. La maggior parte delle gare in programma andrà in scena nei primi giorni dell’anno che si appresta ad arrivare, ma il turno di aprirà domani pomeriggio con l’anticipo tra Valencia ed Espanyol. Secondo le previsioni, le due squadre avrebbero dovuto concorrere per obiettivi differenti, ma, al momento, sono separate solamente da cinque lunghezze in classifica. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi due club, il bilancio pende nettamente a favore dei padroni di casa, che hanno avuto la meglio in tre occasioni, mentre gli ospiti si sono imposti soltanto in una. Una volta, invece, il confronto si è concluso in parità.

LA VIGILIA DEL VALENCIA

A ridosso della sirena che sancirà la fine del 2021, il Valencia ha una grande opportunità per agguantare, almeno momentaneamente, il quarto posto e mettere pressione alle dirette concorrenti per un posto in Europa. Dopo una partenza piuttosto singhiozzante, la formazione allenata da Bardolas ha intrapreso la giusta direzione, infilando una striscia positiva di sette risultati utili. Infatti, i Murcielagos non perdono un incontro dalla sfida contro il Betis di fine ottobre, in seguito alla quale hanno raccolto 15 punti in sette uscite di campionato, frutto di quattro successi e tre pari. Nell’undici di partenza, ci sarà spazio per il tandem offensivo formato da Guedes e Costa, mentre sulle corsie laterali di centrocampo agiranno Duro e Cheryshev.

LA VIGILIA DELL’ESPANYOL

Nonostante un rendimento alquanto discontinuo, anche l’Espanyol può ritenersi soddisfatto del proprio cammino percorso fino a questo momento. La compagine guidata da Moreno ha conquistato 9 punti nelle ultime sette giornate, bottino che le ha permesso di crearsi un significativo margine di vantaggio sulla zona retrocessione. Infatti, i catalani possono godere di otto lunghezze sulla terzultima posizione in graduatoria, attualmente occupata dall’Alaves, e in questa prima metà di stagione hanno dimostrato una discreta solidità a livello difensivo, avendo concesso solo 21 goal agli avversari. Nello schieramento iniziale, De Tomas fungerà da unico riferimento davanti, ma potrà contare sull’appoggio di Puado, Darder e Embarba.

PROBABILI FORMAZIONI

Valencia (4-4-2): Cillessen; Foulquier, Diakhaby, Guillamon, Gaya; Duro, Soler, Wass, Cheryshev; Guedes, Costa. All. Bardolas

Espanyol (4-2-3-1): D.Lopez; Vidal, Gomez, Cabrera, Pedrosa; Herrera, Bare; Puado, Darder, Embarba; De Tomas. All. Moreno

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Valencia ed Espanyol, valevole per la diciannovesima giornata de La Liga spagnola, è in programma domani pomeriggio alle ore 16.15. L’evento sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN, piattaforma streaming che ha acquisito i diritti dell’intero massimo campionato iberico.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli esperti in betting di BetFlag, nell’anticipo de La Liga tra Valencia ed Espanyol, i padroni di casa partono favoriti. Infatti, la vittoria interna (1) è quotata 1,75, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,70 e 4,65. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questo incontro, i bookmakers Eurobet e Goldbet propongono l’1 a 1,72. Sisal, invece, lo mette a lavagna a 1,70.