Home > SPORT > Calcio > Coppa Italia: gara secca tra Sassuolo e Cagliari

Coppa Italia: gara secca tra Sassuolo e Cagliari

Coppa Italia: Sassuolo contro Cagliari agli ottavi

PREVIEW SASSUOLO – CAGLIARI

In questi giorni saranno emessi gli ultimi verdetti circa le squadre che dagli ottavi si qualificheranno ai quarti di finale di Coppa Italia. Tra le gare in programma, nella giornata di domani andrà in scena quella che metterà a confronto Sassuolo e Cagliari, due squadre intenzionate a darsi battaglia per centrare l’accesso al turno successivo. La delicatezza del periodo, dovuta all’elevato numero di contagi all’interno delle rose, impone agli allenatori di essere cauti nelle scelte, avendo a disposizione un organico a ranghi ridotti. Pertanto, è previsto un ampio turn-over da entrambe le parti. Chi avrà la meglio, affronterà ai quarti la vincente di Juventus-Sampdoria. Nei cinque incroci più recenti tra questi due club, si è registrato un dato piuttosto particolare: tutti gli scontri diretti, infatti, sono terminati sul punteggio di parità.

LA VIGILIA DEL SASSUOLO

L’inattesa battuta d’arresto avuta nella scorsa uscita di campionato contro il Verona potrebbe lasciare alcuni strascichi sul cammino del Sassuolo, che ha subito il sorpasso in classifica proprio dagli scaligeri. Tuttavia, la formazione allenata da Alessio Dionisi non sta attraversando un brutto momento, per cui affronterà questo primo impegno nell’edizione corrente del torneo con la massima consapevolezza nei propri mezzi. Inoltre, i neroverdi non sono mai riusciti ad andare oltre gli ottavi, quindi cercheranno di sfatare questo tabù. Nell’undici di partenza, l’ex allenatore dell’Empoli punterà sul terzetto di trequartisti formato da Berardi, Raspadori e il giovanissimo Mata, che agirà alle spalle dell’unica punta Defrel.

LA VIGILIA DEL CAGLIARI

Con l’inizio del nuovo anno solare, il Cagliari ha rialzato la testa, acquisendo la fiducia necessaria per la lotta salvezza. La sconfitta rimediata sul campo della Roma non dovrebbe aver destabilizzato l’ambiente, in quanto la compagine guidata da Mazzarri ha dato prova di saper mettere in difficoltà anche avversari ben più attrezzati. A differenza degli emiliani, il Casteddu arriva a questo appuntamento dopo aver superato due ostacoli, entrambi di Serie B, ovvero il Pisa e il Cittadella, vincendo con lo stesso risultato (3-1). Allo schieramento iniziale, il tecnico toscano apporterà svariate modifiche. A centrocampo ci sarà spazio per i giovani Kourfalidis, Ladinetti e Cavuoti, mentre in avanti Gagliano affiancherà Pavoletti.

PROBABILI FORMAZIONI

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Müldur, Ayhan, Ruan, Kyriakopoulos; Maxime López, Harroui; Berardi, Raspadori, Mata; Defrel. All. Dionisi

Cagliari (3-5-2): Radunovic; Goldaniga, Carboni, Obert; Zappa, Kourfalidis, Ladinetti, Cavuoti, Lykogiannis; Gagliano, Pavoletti. All. Mazzarri

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Sassuolo e Cagliari, valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia, è in programma domani pomeriggio alle ore 17.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in esclusiva su Italia 1, al canale 6 del digitale terrestre. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulla piattaforma Mediaset Infinity oppure collegandosi al sito web Sportmediaset.it.

QUOTE

Stando alle previsioni degli esperti in betting di BetFlag, alla gara di Coppa Italia tra Sassuolo e Cagliari, i padroni di casa si presentano con i favori del pronostico. Infatti, l’1 è quotato 1,65, mentre il segno X e il successo esterno (2) vengono bancati rispettivamente a 4,15 e a 4,80. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questo match, i bookmakers Planetwin365, WilliamHill e Unibet, invece, propongono l’1 a 1,60.