Home > SPORT > Calcio > Primavera 1: il Sassuolo ospita il fanalino di coda Pescara

Primavera 1: il Sassuolo ospita il fanalino di coda Pescara

Europa League: playoff di ritorno fra Olympiacos e Atalanta

PREVIEW SASSUOLO – PESCARA

Dopo uno stop della durata di oltre un mese a causa dell’elevato numero di contagi, riprende il proprio cammino il campionato di Primavera 1, che si accinge ad accogliere la quindicesima giornata stagionale. Quattro delle dieci partite in programma andranno in scena domani, tra cui quella, sulla carta impari, tra Sassuolo e Pescara, due squadre che sono lontanissime in classifica e che concorrono per obiettivi differenti. Sarà interessante capire quale sarà la condizione fisica di entrambe le formazioni, in quanto per un lungo periodo non si è scesi in campo per cause di forza maggiore. Nei cinque precedenti più recenti tra questi due club – di cui uno nella Coppa Italia di categoria – si è registrato un dominio piuttosto evidente da parte dei padroni di casa, che hanno avuto la meglio quattro volte, mentre gli ospiti si sono imposti in una sola occasione.

LA VIGILIA DEL SASSUOLO

Il Sassuolo si presenterà a questo importante appuntamento con tutti i buoni propositi del caso, avendo solamente tre lunghezze di ritardo sul secondo posto, che garantisce l’accesso diretto alle semifinali play-off per lo scudetto. Attualmente, il collettivo allenato da Emiliano Bigica si trova in quarta posizione a quota 22 punti. Inoltre, i neroverdi hanno guadagnato l’intera posta in quattro delle scorse cinque uscite di campionato. Nell’undici di partenza, il tecnico pugliese, ex Primavera della Fiorentina, si affiderà al tridente d’attacco composto da Abubakar e Ferrara sugli esterni e da Samele come riferimento centrale.

LA VIGILIA DEL PESCARA

Negli ultimi tempi, il Pescara ha estratto molti talenti dal proprio vivaio, ma in questa annata sportiva le cose non stanno andando come sperato nella massima divisione italiana giovanile. Infatti, attualmente la compagine guidata da Iervese occupa il ruolo di ultima della classe del torneo con soli 5 punti raccolti in quattordici partite. Il rendimento offerto fino a questo momento dagli abruzzesi parla di una vittoria e due pareggi, a fronte di ben undici sconfitte. Nello schieramento iniziale, i biancoazzurri scenderanno sul terreno di gioco con un assetto speculare a quello degli avversari, con Salvatore, Staver e Blanuta a formare il trio offensivo.

PROBABILI FORMAZIONI

Sassuolo (4-3-3): Vitale; Pieragnolo, Paz, Flamingo, Miranda; Zenelaj, Aucelli, Mata; Abubakar, Samele, Ferrara. All. Bigica

Pescara (4-3-3): Lucatelli; Colarelli, Colazzilli, Palmentieri, Scipione; Mehic, Delle Monache, Sanogo; Salvatore, Staver, Blanuta. All. Iervese

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Sassuolo e Pescara, valevole per la quindicesima giornata del campionato di Primavera 1, è previsto per domani pomeriggio alle ore 16.30. L’evento sarà visibile in diretta televisiva e in esclusiva su Sportitalia, al canale 61 del digitale terrestre. Inoltre, sarà possibile seguire la gara in streaming sul sito web o tramite l’app dell’emittente.

QUOTE

Nelle previsioni degli esperti in betting di BetFlag, alla sfida del torneo di Primavera 1 tra Sassuolo e Pescara, i padroni di casa si presentano con i favori del pronostico. Infatti, l’1 è bancato a 1,30, mentre il pareggio (X) e la vittoria esterna (2) vengono quotati rispettivamente 5,30 e 7,45. Nel palinsesto generale delle scommesse che si riferiscono a questo incontro, i bookmakers GoldBet e Planetwin365 propongono l’1 a 1,24; Bwin, invece, lo mette a lavagna a 1,21.