Home > SPORT > Calcio > Ligue 1: la sfida tra Lille e Monaco apre il 36° turno

Ligue 1: la sfida tra Lille e Monaco apre il 36° turno

PREVIEW LILLE – MONACO

L’edizione corrente della Ligue 1 si avvia verso le sue battute conclusive, tanto che nella serata di domani prenderà il via la trentaseiesima e terzultima giornata stagionale. In questo caso, nel consueto anticipo del venerdì scenderanno in campo i campioni in carica del Lille, ormai rassegnati a non essere protagonisti in Europa il prossimo anno, contro il Monaco, in piena corsa per qualificarsi alla Champions League. Le due squadre occupano rispettivamente il decimo e il quarto posto in classifica e stanno attraversando periodi di forma decisamente agli antipodi. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra questi due club d’Oltralpe, uno dei quali in Coppa di Lega francese, il bilancio pende leggermente a favore degli ospiti, che si sono affermati in due occasioni, mentre i padroni di casa hanno prevalso una sola volta. Nelle due circostanze restanti, il confronto si è concluso in parità.

LA VIGILIA DEL LILLE

Con l’addio del tecnico Galtier, il Lille non è stato capace di ripetere la cavalcata trionfale della scorsa annata, quando si aggiudicò il titolo a scapito della corazzata multimilionaria del PSG. Come anticipato in precedenza, la compagine allenata da Gourvennec, di cui i tifosi hanno chiesto le dimissioni, non parteciperà ad alcuna competizione continentale nella prossima stagione, a causa di un rendimento decisamente al di sotto delle aspettative. Inoltre, nelle più recenti sei uscite, i Mastini hanno raccolto un solo successo a fronte di due pari e ben tre sconfitte. Il clima è teso in casa biancorossoblu, per cui servirà onorare la maglia per rendere meno amaro un cammino alquanto deludente. Nell’undici di partenza, Weah e David formeranno il tandem d’attacco con Bamba e Zhegrova che spingeranno lungo le corsie laterali.

LA VIGILIA DEL MONACO

Decisamente più convincente, invece, è stato fin qui il percorso intrapreso dal Monaco, che al momento gode degli stessi punti (62) del Rennes, attuale terza forza del torneo. Inoltre, sono solamente tre le lunghezze che separano i monegaschi dal Marsiglia secondo, piazzamento che garantisce l’accesso diretto alla fase a gironi della rassegna europea più prestigiosa. La formazione guidata da Clement è riuscita a scalare svariate posizione grazie alla recente striscia di risultati positivi, che l’ha vista guadagnare sempre il bottino pieno nelle ultime sette partite. Tra l’altro, i biancorossi hanno spesso offerto buone prestazioni lontano dalle mura amiche. Nello schieramento iniziale, l’allenatore belga si affiderà al tridente offensivo composto da Volland e Boadu ai lati della punta centrale Ben Yedder, autore di 19 centri fino a oggi.

PROBABILI FORMAZIONI

Lille (4-4-2):Jardim; Celik, Fonte, Djalo, Gudmundsson; Bamba, Andre, Xeka, Zhegrova; Weah, David. All. Gourvennec

Monaco (4-3-3): Nubel; Sidibe, Disasi, Badiashile, Henrique; Diop, Tchouameni, Fofana; Volland, Ben Yedder, Boadu. All. Clement

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Lille e Monaco, valevole per la trentaseiesima giornata di Ligue 1, è previsto per domani alle ore 21.00. L’evento sarà visibile in diretta televisiva su Sky Sport, ma anche in streaming sulla piattaforma NOW e sull’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Secondo le previsioni degli esperti in betting di BetFlag, nella partita di Ligue 1 tra Lille e Monaco, gli ospiti partono favoriti. Infatti, la vittoria esterna (2) è bancata a 1,92, mentre l’1 e il pareggio (X) sono quotati rispettivamente 3,75 e 3,65. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmakers GoldBet e SNAI mettono a lavagna il 2 a 1,90.