Home > SPORT > Calcio > Serie B: il Frosinone ospita il Pisa nell’ultimo turno

Serie B: il Frosinone ospita il Pisa nell’ultimo turno

Ligue 1: il PSG affronta il Clermont

PREVIEW FROSINONE – PISA

L’attesa sta per terminare e nella serata di domani calerà il sipario sulla stagione regolare della Serie B. Infatti, si svolgerà la trentottesima e ultima giornata del campionato cadetto, che decreterà chi salirà direttamente in massima serie e chi, invece, tenterà la scalata attraverso i play-off, fase a cui parteciperanno anche Pisa e, con molta probabilità, Frosinone. Il teatro della sfida sarà lo stadio Stirpe, dove le due squadre si daranno battaglia per raggiungere i rispettivi obiettivi. I toscani, le cui possibilità di agganciare il secondo posto sono minime, contano di accedere direttamente alla semifinale degli spareggi, mentre ai laziali basta un punto per essere certi di prendere parte alla seconda parte del torneo. Nei cinque incroci più recenti tra questi due club il risultato che si è verificato più spesso è il pareggio (tre volte), mentre nelle restanti due occasioni hanno prevalso i padroni di casa.

LA VIGILIA DEL FROSINONE

La sonora sconfitta rimediata sul campo della SPAL ha costretto il Frosinone a giocarsi all’ultimo turno la certezza della qualificazione alla fase play-off. Tuttavia, i 7 punti ottenuti nella precedenti tre uscite hanno permesso alla formazione guidata da Fabio Grosso di costruirsi un discreto margine di vantaggio sulla prima inseguitrice, ovvero il Perugia, chiamato a vincere contro l’ostico Monza in corsa per la promozione diretta. I ciociari, però, hanno bisogno di sistemare la propria fase difensiva, in quanto hanno incassato ben undici reti nelle scorse cinque partite, otto delle quali nelle più recenti tre. Nell’undici di partenza, il tecnico campione del mondo punterà sul tridente offensivo composto da Ciano e Zerbin ai lati dell’unica punta Novakovich.

LA VIGILIA DEL PISA

Sul fronte opposto, il Pisa nutre ancora qualche flebile speranza di volare in Serie A senza dover passare dagli spareggi, anche se dovrebbe raccogliere l’intera posta e augurarsi che sia Monza che Cremonese abbiano la peggio nei rispettivi impegni. Il fenomeno della “pareggite” ha colpito anche la compagine allenata da Luca D’Angelo, compromettendo il suo cammino verso quella massima divisione che manca dal lontano 1991. Inoltre, i neroblu devono ritrovare brillantezza sotto porta con i suoi uomini più prolifici visto che è arrivata una sola marcatura nelle ultime due gare disputate. Nello schieramento iniziale, il tandem d’attacco sarà formato da Puscas e Torregrossa, che hanno dato ampie garanzie dal loro arrivo, mentre alle loro spalle si piazzerà Benali.

PROBABILI FORMAZIONI

Frosinone (4-3-3): Minelli; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Ricci, Garritano; Ciano, Novakovich, Zerbin. All. Grosso

Pisa (4-3-1-2): Nicolas; Beruatto, Caracciolo, Hermannsson, Birindelli; Nagy, Mastinu, Marin; Benali; Puscas, Torregrossa. All. D’Angelo

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Frosinone e Pisa, valevole per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie B, è in programma domani sera alle ore 20.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport, al canale 255 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme a pagamento NOW, Helbiz Live e DAZN, oltre che tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nell’ultimo turno di Serie B, il Frosinone parte favorito nella gara contro il Pisa. Infatti, l’1 è quotato 2,00, mentre il segno X e il successo esterno (2) vengono pagati rispettivamente 3,35 e 3,55. Il bookmaker Bet365, invece, propone l’1 a 1,90.