Home > SPORT > Calcio > Ligue 1: il Metz fa visita al PSG per centrare lo spareggio salvezza

Ligue 1: il Metz fa visita al PSG per centrare lo spareggio salvezza

Nations League: Olanda contro Belgio

PREVIEW PSG – METZ

L’edizione 2021/2022 del campionato di Ligue 1 sta per giungere a compimento. Infatti, nella serata di domani si svolgeranno in contemporanea tutte le partite valevoli per la trentottesima e ultima giornata stagionale, tra cui quella che vedrà fronteggiarsi PSG e Metz. I parigini hanno già avuto modo di festeggiare la conquista del titolo con svariate settimane d’anticipo, ma ci tengono a chiudere al meglio il proprio cammino. Dall’altra parte troviamo una squadra che ha perso il treno della salvezza diretta, ma farà di tutto per accedere allo spareggio per evitare il declassamento. Negli ultimi cinque precedenti tra questi due club si è registrata un’egemonia totale da parte dei padroni di casa, che hanno prevalso in tutte le occasioni.

LA VIGILIA DEL PSG

Il ritorno alla vittoria del torneo dopo averla mancata all’atto conclusivo lo scorso anno rappresenta una magra consolazione per il Paris Saint-Germain, che ha fallito l’obiettivo più importante. Infatti, l’eliminazione dalla Champions League agli ottavi di finale è equivalsa a un fallimento per la compagine allenata da Mauricio Pochettino, la cui permanenza su questa panchina è sempre più incerta. Il poker rifilato al Montpellier nello scorso weekend ha interrotto una sequenza di tre pareggi consecutivi e ora Les Parisiens cercheranno di concludere l’anno mantenendo un margine di vantaggio di cinque lunghezze su Monaco e Marsiglia. Quella di domani potrebbe essere l’ultima apparizione al Parco dei Principi di Mbappe, che ovviamente andrà a formare il tridente offensivo assieme a Di Maria e Messi.

LA VIGILIA DEL METZ

Abbandonata ogni speranza di centrare direttamente il mantenimento della categoria, il Metz si trova costretto a compiere l’impresa se vuole regalarsi un’ultima possibilità. Infatti, attualmente la formazione guidata da Antonetti occupa la terzultima posizione a pari merito con il Saint Etienne, ma davanti a esso per miglior differenza reti. Piazzamento che le garantirebbe di affrontare la vincente di Auxerre-Sochaux per non scendere di livello. L’impegno è proibitivo, come testimoniato dagli incroci più recenti, ma i granata si sono rialzati proprio nelle ultime uscite, in cui hanno raccolto due vittorie e un pareggio. Nell’undici di partenza, ci sarà spazio per la coppia d’attacco composta da De Preville e Lamkel Ze, supportata sulla linea trequarti da Boulaya.

PROBABILI FORMAZIONI

PSG (4-3-3): Donnarumma; Kehrer, Marquinhos, Ramos, Bernat; Wijnaldum, Verratti, Herrera; Di Maria, Messi, Mbappé. All. Pochettino

Metz (3-4-1-2): Caillard; Bronn, Kouyate, Niakate; Mikelbrencis, Sarr, Traore, Cande; Boulaya; de Preville, Lamkel Ze. All. Antonetti

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra PSG e Metz, valevole per la trentottesima e ultima giornata di Ligue 1, è previsto per domani sera alle ore 21.00. L’evento sarà visibile in diretta televisiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire la partita anche in streaming sulla piattaforma NOW, servizio on demand di Sky, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Stando alle previsioni degli esperti in betting di BetFlag, all’ultimo turno di Ligue 1, il PSG si presenta nettamente favorito contro il Metz. Infatti, l’1 è bancato a 1,17, mentre il pareggio (X) e il successo esterno (2) vengono pagati rispettivamente 7,10 e 10,70. Nel palinsesto generale delle scommesse che si riferiscono a questa gara, il bookmaker Planetwin365, invece, mette a lavagna l’1 a 1,15.