Home > SPORT > Calcio > Brasileirao: il Goias ospita il Bragantino

Brasileirao: il Goias ospita il Bragantino

Ligue 1: Nizza contro Monaco

PREVIEW GOIAS – BRAGANTINO

È partita a spron battuto l’edizione 2022 del Brasileirao, entrata nel vivo e pronta ad accogliere l’ottava giornata stagionale. Il turno si aprirà domani sera con il primo anticipo, che vedrà contrapporsi Goias e Bragantino, al momento separate da una sola lunghezza in classifica. Attualmente, le due squadre si trovano nella zona intermedia che separa il gruppo che si qualifica alla Copa Sudamericana e quello che, invece, viene declassato in seconda divisione. Entrambe sono reduci da una sconfitta, che cercheranno di riscattare con una grande prestazione. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi due club, di cui uno in Coppa del Brasile, il bilancio è in perfetta parità con due successi per parte. In un’occasione, poi, il confronto è terminato senza vincitori né vinti.

LA VIGILIA DEL GOIAS

Con il k.o. di misura rimediato in casa del Flamengo nel turno scorso, il Goias ha interrotto la striscia di risultati utili, che l’aveva visto ottenere 7 punti, in virtù di due vittorie e un pareggio. Inoltre, la rete incassata in quella circostanza rappresenta anche l’unica subita nelle ultime tre uscite dalla formazione allenata da Ventura, che era riuscita a mantenere la propria porta inviolata nelle due gare in cui ha guadagnato il bottino pieno. Siamo ancora nella fase embrionale del torneo, per cui risulterebbe azzardato fare calcoli. Nello schieramento iniziale, la Alviverde scenderà in campo con Raul nel ruolo di unico riferimento avanzato. Alle sue spalle, invece, si piazzerà un folto centrocampo a quattro composto da Elvis e Vinicius in mediana e da Belmonte e Apodi sulle corsie laterali.

LA VIGILIA DEL BRAGANTINO

L’ultima volta che il Bragantino ha conquistato l’intera posta in palio risale al 30 aprile scorso, quando si impose con un solo goal di scarto contro il Ceara. Poi è arrivato un solo punto nei successivi tre impegni di campionato, a cui si aggiungono le due sconfitte maturate in Copa Libertadores che hanno sancito l’uscita dal torneo della compagine guidata da Barbieri. Tra le fila del Toro Loko si respira una grande voglia di rivalsa, per rimediare alle recenti battute d’arresto in cui è incappato. Nell’undici di partenza, il tecnico classe 1981 punterà su Ytalo in posizione di perno centrale del proprio pacchetto offensivo. Sulla linea trequarti, però, si muoverà il terzetto formato da Artur, Praxedes ed Helinho, disposto a inserirsi tra le linee e a dar man forte alla prima punta.

PROBABILI FORMAZIONI

Goias (5-4-1): Tadeu; Dieguinho, Da Silva, Sidimar, Caetano, Danilo; Apodi, Elvis, C. Vinicius, Belmonte; Raul. All. Ventura

Bragantino (4-2-3-1): Cleiton; Hurtado, Ortiz, Realpe, Ramon; Jadsom, Evangelista; Artur, Praxedes, Helinho; Ytalo. All. Barbieri

DOVE VEDERLA IN TV

Il match tra Goias e Bragantino, valevole per l’ottava giornata del campionato Brasileirao, è previsto per domani sera alle ore 21.30 (fuso orario italiano). L’evento non sarà trasmesso da alcuna emittente televisiva o piattaforma streaming, ma sarà possibile seguire gli aggiornamenti in diretta sui profili social ufficiali delle due squadre.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Brasileirao tra Goias e Bragantino, gli ospiti partono leggermente favoriti. Infatti, il 2 è bancato a 2,23, mentre la vittoria interna (1) e il pareggio (X) 3,30 e 3,15. Nel palinsesto generale delle scommesse che si riferiscono a questa partita, i bookmakers GoldBet, Sisal e Olybet mettono a lavagna il 2 a 2,20.