Home > SPORT > Calcio > Serie C, playoff: Padova e Catanzaro si giocano un posto in finale

Serie C, playoff: Padova e Catanzaro si giocano un posto in finale

Nations League: FaerOer contro Turchia

PREVIEW PADOVA – CATANZARO

Al termine della serata di domani si conosceranno i nomi delle due squadre che andranno a contendersi l’ultimo posto disponibile per la prossima edizione della Serie B. Infatti, andranno in scena le semifinali di ritorno dei playoff di Serie C, una delle quali vedrà fronteggiarsi Padova e Catanzaro allo stadio Euganeo. In virtù del pareggio a reti bianche del primo round di questa sfida, i giochi sono ancora apertissimi, visto che nessuna delle due è riuscita finora a prevalere sull’altra. Chi delle due avrà la meglio affronterà la vincitrice di Palermo-FeralpiSalò nell’atto conclusivo. Nei tre incroci tra questi due club il risultato che si è verificato con maggiore frequenza è il pareggio (due volte). In un’occasione, invece, sono stati i padroni di casa a imporsi.

LA VIGILIA DEL PADOVA

Sfumata la possibilità di compiere il salto diretto di categoria nel duello al fotofinish con il Sudtirol, il Padova ha dovuto prolungare la propria stagione. Tuttavia, il secondo posto ottenuto nel proprio girone ha permesso alla formazione allenata da Massimo Oddo, subentrato a Pavanel in corso d’opera, di partire dai quarti di finale, dove ha trafitto la Juventus U23, vincendo di misura (1-0) sia all’andata che al ritorno. Pochi giorni fa, invece, i biancoscudati non sono stati in grado di sfondare il muro dei calabresi, ma tra le mura amiche potranno contare sull’apporto garantito dal proprio pubblico. Nello schieramento iniziale, l’ex tecnico del Pescara punterà sul tridente offensivo composto da Chiricò e Terrani ai lati della punta centrale Ceravolo.

LA VIGILIA DEL CATANZARO

Il percorso del Catanzaro nella prima parte del torneo è stato molto simile a quello dei patavini, avendo chiuso come seconda forza del Girone C dominato dal Bari. La compagine guidata da Vincenzo Vivarini ha dovuto sudarsi questo traguardo, difendendolo dagli attacchi delle dirette concorrenti Palermo e Avellino. Nel primo turno affrontato nella fase degli spareggi, la Regina del Sud ha estromesso dai giochi l’outsider Monopoli, riscontrando però alcune difficoltà. Ora non sono ammessi passi falsi, con lo sguardo che punta fisso verso la serie cadetta che manca da sedici lunghi anni. Nell’undici di partenza, Iemmello e Biasci formeranno il tandem offensivo, mentre Bayeye e Vandeputte spingeranno sulle corsie laterali di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

Padova (4-3-3): Donnarumma; Germano, Pelagatti, Ajeti, Kirwan; Settembrini, Dezi, Della Latta; Chiricò, Ceravolo, Terrani. All. Oddo

Catanzaro (3-5-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Bayeye, Verna, Cinelli, Sounas, Vandeputte; Biasci, Iemmello. All. Vivarini

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Padova e Catanzaro, valevole per il ritorno della semifinale dei playoff di Serie C, è in programma domani alle ore 19.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport, al canale 252 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme Eleven Sports e NOW, in pay-per-view, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella semifinale di ritorno dei playoff di Serie C il Padova parte leggermente favorito sul Catanzaro. Infatti, l’1 è quotato 2,17, mentre il segno X e il successo esterno (2) vengono pagati rispettivamente 3,10 e 3,50. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa gara, i bookmakers Eurobet e Unibet propongono l’1 a 2,10; GoldBet, invece, lo mette a lavagna a 2,15.