Home > SPORT > Calcio > Primavera 1: Roma e Inter si contendono il titolo

Primavera 1: Roma e Inter si contendono il titolo

Premier League: Crystal Palace contro Chelsea

PREVIEW ROMA U19 – INTER U19

Nella serata di domani calerà il sipario sul campionato Primavera 1, giunto al suo atto conclusivo che vedrà contrapporsi Roma e Inter. A fronteggiarsi saranno le squadre che hanno chiuso la regular season rispettivamente come prima e seconda forza del torneo, confermando le proprie qualità anche nella fase successiva. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra le U19 di questi due club, il bilancio pende leggermente a favore degli ospiti, che hanno prevalso in due occasioni, mentre i padroni di casa si sono imposti due volte. Nelle restanti due circostanze, il confronto è terminato in parità.

LA VIGILIA DELLA ROMA U19

Nella prima parte di stagione la Roma non ha avuto rivali, come testimonia il margine di vantaggio di sette lunghezze mantenuto fino all’ultima giornata proprio sui lombardi. La formazione allenata da Alberto De Rossi ha tenuto un ruolino di marcia impressionante, che l’ha vista raccogliere ventuno vittorie, otto pareggi e solamente cinque sconfitte. Inoltre, i giallorossi hanno dimostrato una grande solidità difensiva con sole 33 reti incassate, che li hanno incoronati come difesa meno trafitta della competizione, a pari merito con gli avversari di domani. La Lupa si presenterà all’appuntamento più importante dell’anno dopo aver trafitto la Juventus con il punteggio di 2-0 nella semifinale playoff. Nell’undici di partenza Rocchetti e Cherubini formeranno il tandem offensivo, supportato alle spalle da Faticanti.

LA VIGILIA DELL’INTER U19

Durante la prima fase l’Inter ha cercato di tenere il passo della capolista, senza però riuscirci. Tuttavia, poco contava arrivare in prima o in seconda posizione, in quanto entrambe permettevano di saltare un turno dei playoff. La compagine guidata da Christian Chivu ha staccato il biglietto per la finale accontentandosi del 3-3 contro il Cagliari, risultato che l’ha premiata in virtù del miglior piazzamento in graduatoria. Precedentemente, il cammino dei nerazzurri era stato caratterizzato da diciotto successi, dieci pari e sei k.o., con 60 goal realizzati e 33 subiti. Nello schieramento iniziale, il tecnico romeno punterà su Zubarek, che si muoverà come unico riferimento avanzato, piazzandogli a supporto la coppia di trequartisti composta da Peschetola e Carboni.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (3-4-1-2): Mastrantonio; Missori, Vicario, Tripi; Feratovic, Satriano, Volpato, Ndiaye; Faticanti; Rocchetti, Cherubini. All. De Rossi.

INTER (4-3-2-1): Rovida; Silvestro, Hoti, Moretti, Carboni F.; Fabbian, Sangalli, Casadei; Peschetola, Carboni V.; Zuberek. All. Chivu.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Roma U19 e Inter U19, valevole per la finale scudetto del campionato Primavera 1, è in programma domani sera alle ore 20.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in chiaro su Sportitalia, al canale 60 del digitale terrestre. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming tramite l’app dell’emittente, scaricabile gratuitamente dagli store digitali dei propri dispositivi.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella finale scudetto Primavera la Roma parte leggermente favorita sull’Inter. Infatti, il successo interno (1) è quotato 2,10, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,70 e 2,95. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa gara, i bookmakers Eurobet e Planetwin365 propongono l’1 a 2,05; GoldBet, invece, lo metta a lavagna a 2,10.