Home > SPORT > Calcio > La Liga: la terza giornata si chiude con Valencia-Atletico Madrid

La Liga: la terza giornata si chiude con Valencia-Atletico Madrid

Serie B: Venezia contro Brescia

PREVIEW VALENCIA – ATLETICO MADRID

La novantaduesima edizione de La Liga spagnola è cominciata a vele spiegate, con le prime gare che hanno già regalato momenti di puro spettacolo. In questo fine settimana si sta svolgendo la terza giornata del torneo, che giungerà a compimento nella serata di domani con il posticipo tra Valencia e Atletico Madrid. Si tratta di un classico del calcio iberico, che in questo caso vedrà contrapposte due squadre che attualmente si trovano appaiate in classifica a quota 3 punti, frutto di una vittoria e una sconfitta. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra questi due club, il bilancio pende nettamente a favore degli ospiti, che hanno prevalso in tre occasioni, mentre due volte il confronto è terminato in parità. Per imbattersi in un successo dei locali è necessario risalire fino a ottobre 2014.

LA VIGILIA DEL VALENCIA

Come anticipato in precedenza, la tradizione sfavorevole degli ultimi anni non aiuta il Valencia a presentarsi a questo appuntamento con la massima serenità. Tuttavia, la formazione allenata da Gennaro Gattuso ha intenzione di riscattare la sconfitta di misura rimediata sette giorni fa in casa dell’Athletic Bilbao, dopo che si era imposta sul Girona sempre col punteggio di 1-0 in occasione del turno inaugurale. Inoltre, i valenciani disputeranno tre dei prossimi quattro impegni tra le mura amiche, quindi potranno sfruttare il fattore campo. Nell’undici di partenza, il tecnico italiano punterà sul tridente di trequartisti formato da Castillejo, Soler e Lino alle spalle dell’unica punta Duro.

LA VIGILIA DELL’ATLETICO MADRID

Così come gli avversari di giornata, anche l’Atletico Madrid ha raccolto 3 punti fino a questo momento, vincendo però in trasferta e cadendo al Wanda Metropolitano. Alla compagine guidata dal Cholo Simeone non capitava dalla stagione 2011/2012 di perdere una delle prime due uscite di campionato, per cui la reazione deve essere immediata se vuole rialzare la testa. Lo scorso anno, i Colchoneros hanno siglato la rete d’apertura in dodici delle diciannove sfide affrontate fuori casa. Nello schieramento iniziale ci sarà spazio per il tandem offensivo composto da Morata e Joao Felix, con Llorente e Carrasco a spingere lungo le corsie laterali di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

VALENCIA (4-2-3-1): Mamardashvili; Foulquier, Diakhaby, Gabriel, Vazquez; Guillamon, Musah; Castillejo, Soler, Lino; Hugo Duro. All. Gattuso

ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak; Gimenez, Witsel, Reinildo; Llorente, De Paul, Koke, Lemar, Carrasco; Morata, Joao Felix. All. Simeone

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Valencia e Atletico Madrid, valevole per la terza giornata de La Liga spagnola, è in programma domani sera alle ore 22.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in esclusiva sulla piattaforma DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara de La Liga tra Valencia e Atletico Madrid, gli ospiti partono favoriti. Infatti, la vittoria esterna (2) è quotata 2,00, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 4,00 e 3,30. Il bookmaker Sisal, invece, mette a lavagna il 2 a 1,98.