Home > GUIDE > Guida Sport > Come Scommettere sul Tennis: Metodi e Consigli

Come Scommettere sul Tennis: Metodi e Consigli

Come Scommettere sul Tennis

Il tennis è uno sport emozionante e lo sanno bene tutti i numerosi appassionati che ogni anno seguono con attenzione il torneo di Wimbledon. La stagione tennistica, però, non è fatta solo di grandi tornei e l’esito di ogni partita non è mai scontato.

Le scommesse sportive coinvolgono anche questa disciplina, che riesce a regalare al pubblico esiti spesso inaspettati. 

Scopriamo insieme alcuni consigli per scommesse sul tennis ben studiate!

Consigli per Scommesse sul Tennis: i Fattori da Considerare

Scommettere sul tennis, come su molti altri sport, può essere entusiasmante. Le regole del gioco sono semplici, ma prevedere come si svolgerà un incontro non è un’impresa da poco.

Al risultato di una partita, infatti, concorrono diversi fattori, molti dei quali imprevedibili. Altri invece possono essere presi in esame e interpretati, così da cercare di capire come si concluderà un match. Tra questi troviamo:

  • Superficie di gioco
  • Punti di forza dei giocatori
  • Dati statistici e quote

Vediamoli più da vicino.

Superficie di Gioco

Il primo fattore da prendere in considerazione è il terreno del campo, per il quale esistono diverse alternative: terra battuta, erba, cemento e materiale sintetico. Sapere su che tipo di superficie si muoveranno i giocatori è fondamentale per avere un’idea del grado di imprevedibilità del rimbalzo.  

La terra battuta, del tipico colore rosso, si ritrova in tornei quali il Roland Garros e gli Internazionali d’Italia. In questo caso il rimbalzo è molto irregolare: i giocatori, muovendosi sul campo, creano avvallamenti e rilievi che deviano la traiettoria della palla.

Lerba, invece, determina un rimbalzo più basso, che premierà la velocità del giocatore. Sul cemento la palla segue una traiettoria uniforme e prevedibile, che consente un gioco più dinamico. Anche per i materiali sintetici (tra cui pvc, poliproilene e nylon) il rimbalzo è regolare, ma l’altezza varia in modo significativo in base alla superficie.

Punti di Forza dei Giocatori

Ogni giocatore ha dei punti di forza e dei punti di debolezza, che si manifestano sulle varie tipologie di terreno. La superficie può, infatti, esaltare le caratteristiche positive del giocatore, ma allo stesso tempo accentuarne le mancanze. Studiare a fondo le qualità di ogni tennista deve essere una priorità per chi vuole scommettere su questo sport. 

Chi fa dell’agilità il proprio cavallo di battaglia avrà una particolare facilitazione nei campi in terra battuta.

Questi permettono al giocatore di muoversi liberamente, tra scivolate e recuperi in velocità. L’erba tornerà comoda a chi possiede un servizio potente, mentre il cemento esalterà le potenzialità dei tennisti che puntano tutto sul dritto lungolinea. 

Dati Statistici e Quote

È il momento di parlare di numeri. Soprattutto per i più inesperti, affidarsi alle statistiche e alle quote può essere un modo semplice per individuare il favorito della partita. Tuttavia, limitarsi a seguire le cifre senza ulteriori valutazioni non può essere sempre una strategia vincente.

Le percentuali di vittorie e sconfitte di un atleta vanno sempre paragonate alla sua intera carriera: prendere un dato parziale e considerarlo in modo assoluto è un errore da evitare. Le quote possono invece dare un’idea chiara di ciò che ci si aspetta dal match, soprattutto se vagliate insieme ad altri fattori.

Come per tutte le scommesse, anche in questo caso all’aumentare del range di quota sale la difficoltà e, di conseguenza, la vincita potenziale.

Regole del tennis: il Sistema a Punti

A grandi linee tutti sanno come si svolge una partita di tennis: due giocatori si affrontano cercando di farsi punto a vicenda. Una palla in rete, un doppio rimbalzo o un tiro finito fuori dalle linee del campo sono tutti modi con cui si cede un punto all’avversario. Ma cosa dicono le regole del tennis sul computo del punteggio? 

Il conteggio dei punti segue una progressione convenzionale di 0, 15, 30, 40. Quindi, il primo punto segnato vale 15, il secondo 30, il terzo 40 e con il quarto si vince il cosiddetto game. Avere la meglio in 6 game, ma sempre con uno stacco di almeno 2 dall’avversario, significa aggiudicarsi il set.

Una partita si compone generalmente di 3 set, che possono salire a 5 nel caso di incontri più importanti. Il primo giocatore che arriva a 2 set vinti ottiene la vittoria. 

Come Scommettere sul Tennis: Tipi di Scommesse

Se per le partite di calcio si possono pronosticare risultati di parità, per il tennis questa possibilità viene meno: ogni incontro deve concludersi sempre con un vincitore e uno sconfitto. Nonostante ciò, esistono molti tipi di scommesse che si possono giocare. Vediamo le più popolari e apprezzate!

Risultato Esatto: Game, Set e Partita

In una partita di tennis si possono pronosticare i risultati di un singolo game o di un singolo set. Nel primo caso, si può scommettere che un giocatore concluda il game a 0, 15, 30 o 40. E vale lo stesso per i risultati esatti di un set, che possono essere 6-0, 6-1, 6-2, 6-3, 6-4, 7-5, 7-6, 6-7, 5-7, 4-6, 3-6, 2-6, 1-6, 0-6. 

Si può anche puntare sul risultato dell’intera partita, grazie a un particolare tipo di scommessa denominata set betting. Questa può essere set betting a 3 o a 5, in base al numero di set previsti nel match. 

Scommesse con Handicap

La scommessa con handicap rientra nella categoria dei testa a testa, che non punta sul risultato, bensì sul giocatore. Anche qui è possibile prendere in esame l’intera partita, oppure il singolo game o set. La dicitura indica una puntata dove chi scommette attribuisce un vantaggio o uno svantaggio al giocatore, che si traduce in un’aggiunta o sottrazione di punti. 

Si possono piazzare scommesse con handicap pronosticando il vincitore di un match intero, così come il vincitore di un game o di un set

Altri tipi di scommesse

I tipi di scommesse sul tennis sono tantissimi e ogni momento della partita può essere oggetto di un pronostico. La presenza o meno del quarto set o del tie-break, ad esempio, è un altro esito su cui si può scommettere, ma ce ne sono molti altri.

Per conoscerli tutti, BetFlag mette a disposizione una pagina dedicata per approfondire l’argomento.