Home > SPORT > Calcio > Premier League: il Liverpool ospita l’Aston Villa

Premier League: il Liverpool ospita l’Aston Villa

Liga spagnola: Maiora-Atletico Madrid

PREVIEW LIVERPOOL – ASTON VILLA

Mancano solamente due tappe alla conclusione dell’edizione 2022/2203 di Premier League, che in questo fine settimana è protagonista con le gare della trentasettesima giornata. Nel penultimo impegno della stagione il Liverpool proverà a proseguire la propria incredibile rincorsa verso un insperato piazzamento in Champions League, ma di fronte troverà un Aston Villa ancora in lizza per un posto in una delle altre due competizioni europee. Ad Anfield si affronteranno rispettivamente la quinta e l’ottava forza del torneo, separate da otto lunghezze in classifica. Se consideriamo i cinque incroci più recenti tra loro, di cui uno in FA Cup, i padroni di casa hanno sempre avuto la meglio. Per imbattersi in un successo degli ospiti è necessario risalire al 2020 quando si imposero per 7 a 2.

LA VIGILIA DEL LIVERPOOL

Fino a poche settimane fa il Liverpool era escluso dalla lotta per l’Europa che conta a seguito di un’annata che si stava rivelando fallimentare. Eppure intorno alla metà del mese di aprile si è verificata una grande reazione da parte della formazione allenata da Jurgen Klopp, che ha infilato una striscia di sette vittorie consecutive che le ha permesso di salire a quota 65 punti, uno solo in meno del Manchester United, attualmente quarto. Ora i Reds proveranno ad allungare questa serie positiva per rientrare tra le prime quattro. Nello schieramento iniziale, Salah e Diaz agiranno ai lati della punta centrale Gakpo nel tridente offensivo.

LA VIGILIA DELL’ASTON VILLA

Al di là delle tredici sconfitte rimediate fin qui, l’Aston Villa può ritenersi soddisfatta del cammino percorso. Infatti, la compagine guidata da Unai Emery ha ottenuto l’intera posta in diciassette occasioni, raccogliendo la bellezza di 57 punti, stesso bottino del Tottenham settimo, squadra in difficoltà e che al momento sarebbe qualificata per i preliminari di Conference League. Tuttavia, nelle ultime due uscite esterne, i Villans sono incappati in soli passi falsi con 0 reti realizzate. Nell’undici di partenza, l’ex allenatore del Siviglia punterà sul tandem offensivo formato da Buendia e Watkins, con Bailey e Ramsey a spingere lungo le corsie laterali di centrocampo.

PROBABILI FORMAZIONI

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Jones; Salah, Gakpo, Diaz. Allenatore: Jurgen Klopp.

ASTON VILLA (4-4-2): Martinez; Young, Konsa, Mings, Moreno; Bailey, McGinn, Douglas Luiz, Ramsey; Buendia, Watkins. Allenatore: Unai Emery.

DOVE VEDERLA IN TV

Il match che vede contrapposte Liverpool e Aston Villa, valevole per la trentasettesima giornata di Premier League, è prevista domani pomeriggio alle ore 16.00. L’evento sarà visibile in diretta televisiva su Sky Sport Football, al canale 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire l’incontro anche in streaming sulla piattaforma a pagamento NOW oppure tramite l’app Sky Go.

QUOTE

Secondo le previsioni degli esperti in betting di BetFlag, nella gara di Premier League tra Liverpool e Aston Villa, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, la vittoria casalinga (1) è quotata 1,48, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 4,80 e 6,00. Nel palinsesto generale delle scommesse che si riferiscono a questa sfida, i bookmaker Sisal e SNAI propongono l’1 a 1,47; Planetwin365, invece, lo mette a lavagna a 1,44.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata