Home > SPORT > Calcio > Qual. Coppa d’Africa: Nigeria in casa della Sierra Leone

Qual. Coppa d’Africa: Nigeria in casa della Sierra Leone

Serie A, Atalanta contro Torino

PREVIEW SIERRA LEONE – NIGERIA

Con la chiusura dei maggiori campionati, i riflettori spostano la propria attenzione sugli appuntamenti delle nazionali, molte delle quali sono impegnate nelle qualificazioni alla prossima edizione della Coppa d’Africa. Domani andrà in scena una serie di partite valevoli per la quinta giornata di questa campagna, dove saranno protagoniste anche Sierra Leone e Nigeria, inserite nel Gruppo A insieme a Guinea-Bissau e Sao Tome and Principe. Ad affrontarsi saranno la seconda e la terza forza del girone, separate da quattro lunghezze in classifica. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra queste nazionali, il bilancio pende nettamente a favore degli ospiti, che hanno prevalso in tre occasioni. Due volte, invece, il confronto è terminato in parità, mentre per imbattersi in un successo dei padroni di casa è necessario risalire ad aprile 2001.

LA VIGILIA DELLA SIERRA LEONE

Il cammino della Sierra Leone in questa fase è iniziato proprio con la sfida agli avversari di giornata, dove ha avuto la peggio di misura cadendo per 2 a 1. Nel turno successivo, la formazione guidata da Keister ha fermato sul pari la Guinea-Bissau, attuale capolista del raggruppamento, prima di ottenere un punto anche contro Sao Tome and Principe. Contro questi ultimi, poi, i Leone Stars hanno strappato la prima vittoria grazie al 2 a 0 esterno dello scorso marzo. Nell’undici di partenza, il ct nato a Manchester punterà su Kamara come terminale offensivo, con Kaikai ad agire alle sue spalle sulla linea trequarti. Sulle corsie laterali di centrocampo, invece, spingeranno Kargbo e Bundu.

LA VIGILIA DELLA NIGERIA

Sul fronte opposto troviamo la Nigeria, la pretendente principale alla conquista del primo posto nel girone. La compagine allenata da Peseiro ha guadagnato il bottino pieno in tre delle quattro partite affrontate fino a questo momento, dove ha incassato una sola rete, rifilata proprio dai sierroleonesi. Inoltre, nella contesa con il Sao Tome, le Super Eagles hanno fatto un’abbuffata di goal, arrivando al fischio finale sul punteggio di 10-0. In caso di vittoria nel match di domani, ci sarebbe anche il sorpasso sulla Guinea-Bissau in vetta alla classifica. Nello schieramento iniziale, il centravanti Osimhen, neo campione d’Italia con la maglia del Napoli e capocannoniere della Serie A, sarà affiancato da Moffi in attacco, mentre Simon e Chukwueze agiranno sulle fasce laterali.

PROBABILI FORMAZIONI

Sierra Leone (4-4-1-1): Sesay, Samada, Caulker, Samura, Barrie, Kargbo, Koroma, Koroma, Bundu, Kaikai, Kamara. All. Keister

Nigeria (4-4-2): Uzoho, Sanusi, Omeruo, Ajayi, Osayi-Samuel, Simon, Iwobi, Onyeka, Chukwueze, Osimhen, Moffi. All. Peseiro.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che vede contrapposte Sierra Leone e Nigeria, valevole per la quinta giornata delle qualificazioni alla prossima Coppa d’Africa, è in programma domani alle ore 18.00. L’evento non sarà trasmesso da alcuna emittente televisiva o piattaforma streaming su territorio nazionale, ma sarà possibile seguire gli aggiornamenti in diretta sui portali web specializzati o sulle pagine ufficiali delle due nazionali.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara delle qualificazioni alla Coppa d’Africa tra Sierra Leone e Nigeria, gli ospiti partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo esterno (2) è bancato a 1,40, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 6,40 e 4,30. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker GoldBet e Better propongono il 2 a 1,39.