Home > SPORT > Calcio > Serie B: Sudtirol e Brescia recuperano la terza giornata

Serie B: Sudtirol e Brescia recuperano la terza giornata

Bundesliga: Eintracht contro Augsburg

PREVIEW SUDTIROL – BRESCIA

Il campionato di Serie B non si ferma e pochi giorni dopo la chiusura della terza giornata stagionale torna protagonista con le due gare che non si erano disputate nel terzo turno. Uno dei due recuperi vede contrapposte Sudtirol, attualmente in dodicesima posizione, e Brescia, che a torneo iniziato aveva preso il posto della Reggina. Al Druso si affronteranno due squadre in crisi di risultati, che andranno a caccia di riscatto per risalire in classifica. Al momento sono solo due le lunghezze a dividerle. Sono solamente due i precedenti ufficiali tra questi due club, entrambi risalenti alla passata stagione, con il bilancio in perfetta parità con una vittoria per parte.

LA VIGILIA DEL SUDTIROL

La prestigiosa vittoria ottenuta ai danni della Sampdoria a fine ottobre è coincisa anche con l’ultima volta che il Sudtirol ha raccolto dei punti. Infatti, la formazione guidata da Pierpaolo Bisoli ha poi infilato una serie negativa di tre sconfitte, uscendo così dalla zona playoff. Tuttavia, nelle ultime due battute d’arresto i biancorossi sono caduti di misura, riuscendo comunque a bucare la porta avversaria. Nello schieramento iniziale, l’ex allenatore di Cremonese e Cesena punterà sul tandem offensivo composto da Pecorino e Merkaj, mentre sulle corsie laterali di centrocampo spingeranno Casiraghi e Peeters, con Tait e Broh in mediana.

LA VIGILIA DEL BRESCIA

Sul fronte opposto, anche il Brescia non sta attraversando un periodo particolarmente roseo, che durante la sosta ha indotto la proprietà a optare per un avvicendamento in panchina. Alla guida delle Rondinelle è tornato a distanza di diciassette anni Rolando Maran, che al suo esordio ha conquistato un punto contro il Pisa, interrompendo così la striscia di quattro sconfitte di fila. L’obiettivo dei lombardi è allontanarsi al più presto dalla zona playout. Nell’undici di partenza, Borrelli fungerà da unico riferimento avanzato, con Bjarnason e Olzer a muoversi sulla linea trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Giorgini, Ghiringhelli, Masiello, Davi; Casiraghi, Tait, Broh, Peeters; Pecorino, Merkaj. All. Bisoli.

BRESCIA (3-4-2-1): Lezzerini; Adorni, Papetti, Mangraviti; Dickmann, van de Looi, Bertagnoli, Huard; Bjarnason, Olzer; Borrelli. All. Maran.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Sudtirol e Brescia, valevole per il recupero della terza giornata di Serie B, è in programma martedì 28 novembre alle ore 18.30. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Calcio, al canale 202 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme DAZN, OneFootball e NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Serie B tra Sudtirol e Brescia, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 2,28, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,10 e 3,35. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Bwin e WilliamHill propongono l’1 a 2,25; StarCasinò, invece, lo mette a lavagna a 2,27.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata