Home > SPORT > Calcio > Europa League: la Roma fa visita al Servette

Europa League: la Roma fa visita al Servette

La Liga: Atletico Madrid contro il Rayo Vallecano

PREVIEW SERVETTE – ROMA

La fase a gironi dell’edizione corrente di UEFA Europa League si avvia verso la conclusione e la penultima giornata può risultare già decisiva per il destino di molte delle squadre protagoniste nel torneo. Nel quinto turno di questa prima parte della seconda competizione continentale la Roma può chiudere la pratica qualificazione, ma di fronte troverà un Servette galvanizzato dalla prima vittoria del suo cammino. Inoltre, c’è ancora in ballo il primo posto nel raggruppamento che permetterebbe di volare direttamente agli ottavi di finale. L’unico precedente tra questi due club risale proprio al primo atto in questa rassegna europea, dove gli italiani hanno avuto la meglio per 4 a 0.

LA VIGILIA DEL SERVETTE

Il Servette aveva iniziato con il piede in fallo questa avventura internazionale, uscendo con 0 punti dalle prime due partite disputate, dove non è riuscito nemmeno a segnare. La formazione allenata da Weiler ha compiuto il primo passo in avanti con il pareggio strappato in casa dello Sherif, battuto due settimane più tardi davanti al proprio pubblico, riaprendo così il discorso. Ora gli svizzeri si trovano in terza posizione a cinque lunghezze dagli avversari di giornata, per cui sono obbligati a vincere per rientrare in corsa. Nell’undici di partenza, Guillemenot e Crivelli formeranno il tandem d’attacco, con Bolla e Kutesa a spingere sulle corsie laterali.

LA VIGILIA DELLA ROMA

Sul fronte opposto, la Roma non ha fallito alcun appuntamento fino alla terza giornata, salendo al comando della classifica a punteggio pieno con tre successi in altrettante gare giocate. La prima battuta d’arresto della compagine guidata da Mourinho è arrivata nell’ultimo turno, dove è caduta di misura sul campo dello Slavia Praga, rimanendo anche a secco di goal. Ora i giallorossi devono raccogliere l’intera posta per non rischiare di perdere il treno per la prima posizione. Nello schieramento iniziale, il tecnico portoghese punterà su Belotti-Lukaku come coppia offensiva, mentre sulle fase esterne del centrocampo a cinque si muoveranno Celik ed El Shaarawy.

PROBABILI FORMAZIONI

SERVETTE (4-4-2): Mali; Tsunemoto, Rouiller, Severin, Kaloga; Bolla, Cognat, Diba, Kutesa; Guillemenot, Crivelli. All. Weiler.

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka; Celik, Cristante, Paredes, Bove, El Shaarawy; Belotti, Lukaku. All. Mourinho.

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro che mette di fronte Servette e Roma, valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League, è in programma giovedì 30 novembre alle ore 21.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Uno e Sky Sport, rispettivamente ai canali 201 e 252 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme DAZN e NOW, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Europa League tra Servette e Roma, gli ospiti partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo esterno (2) è quotato 1,85, mentre l’1 e il segno X vengono pagati rispettivamente 4,00 e 3,90. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker GoldBet, Sisal e SNAI propongono il 2 a 1,80.

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata