Home > SPORT > Calcio > Probabili formazioni: Cagliari-Verona | Serie A 1° aprile 2024

Probabili formazioni: Cagliari-Verona | Serie A 1° aprile 2024

Superliga: Aarhus contro Copenhagen

IL PRONOSTICO DI CAGLIARI-VERONA | SERIE A 1° APRILE 2024

Un fine settimana pasquale dalle sfumature di Serie A, che in questi giorni è protagonista con le gare della trentesima giornata stagionale. Punti in palio pesanti in tante sfide, a partire da quella che vede contrapposte Cagliari e Verona, pienamente invischiate nella lotta per mantenere la categoria. Al momento, le due squadre si trovano appaiate a quota 26 punti, in quindicesima e sedicesima posizione in classifica, con un margine di una sola lunghezza sulla zona retrocessione. All’Unipol Sai Arena, dunque, va in scena uno scontro salvezza davvero delicato. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra questi club, il bilancio pende a favore degli ospiti, che hanno prevalso tre volte, mentre in due occasioni il confronto è terminato in parità. Per imbattersi in una vittoria dei padroni di casa è necessario risalire alla Coppa Italia del novembre 2020.

COME ARRIVA IL CAGLIARI

Prima della sosta per le nazionali, il Cagliari è incappato nella sconfitta di misura sul campo del Monza, interrompendo così la striscia positiva che gli aveva permesso di abbandonare la zona rossa. Infatti, la formazione allenata da Claudio Ranieri aveva alzato la testa grazie alle vittorie ottenute negli scontri diretti contro Empoli e Salernitana e ora è chiamato a compiere un altro balzo in avanti importante nella corsa salvezza. Nello schieramento iniziale, il tecnico romano punterà sulla coppia di trequartisti formata da Luvumbo e Gaetano, tra i più forma del collettivo sardo, alle spalle della punta centrale Lapadula, mentre in mediana proveranno gli inserimenti Nandez e Jankto.

COME ARRIVA IL VERONA

Sul fronte opposto, il Verona si presenta a questo appuntamento rinvigorito dalle buone prestazioni sfoderate di recente, anche quella contro il Milan che però non ha fruttato punti. In precedenza, la compagine guidata da Marco Baroni aveva steso con un solo goal Sassuolo e Lecce, tornando ad acquisire fiducia in vista del rush finale del torneo. Inoltre, gli scaligeri vantano la terza miglior difesa del lato destro della classifica con 39 reti incassate. Nell’undici di partenza, Swiderski fungerà da unico riferimento avanzato, supportato dietro dal terzetto composto da Dani Silva, Noslin e Lazovic. Come cerniera di centrocampo, invece, ci saranno Duda e Serdar.

LE QUOTE DEGLI ANALISTI DI BETFLAG

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Serie A tra Cagliari e Verona, i padroni di casa partono con i favori del pronostico. Infatti, il successo interno (1) è quotato 2,20, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,25 e 3,50. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, i bookmaker Sisal, Bwin e Planetwin365 propongono l’1 a 2,15.

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

L’incontro che mette di fronte Cagliari e Verona, valevole per la trentesima giornata di Serie A, è in programma lunedì 1° aprile alle ore 15.00. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport Calcio e Sky Sport, rispettivamente ai canali 202 e 251 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle piattaforme NOW e DAZN, previa sottoscrizione di un abbonamento, oppure tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

PROBABILI FORMAZIONI

CAGLIARI (4-3-2-1): Scuffet; Zappa, Dossena, Wieteska, Augello; Nandez, Makoumbou, Jankto; Luvumbo, Gaetano; Lapadula. All. Ranieri

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Dani Silva, Noslin, Lazovic; Swiderski. All. Baroni

Per consultare altre informazioni sulle quote scommesse e le manifestazioni sportive, puoi visitare la sezione dedicata