Home > SPORT > Calcio > Nations League: sfida tra Olanda e Belgio

Nations League: sfida tra Olanda e Belgio

Serie A: Lecce contro Cagliari

PREVIEW OLANDA – BELGIO

Prosegue il programma della fase a gironi della terza edizione della UEFA Nations League, che si chiuderà nei prossimi giorni. Nell’ultima giornata del Gruppo 4 di League A andrà in scena la sentitissima sfida tra Olanda e Belgio, separate da tre lunghezze in classifica e desiderose di accedere al turno successivo. Agli ospiti, però, servirà un’impresa quasi impossibile per centrare l’obiettivo, avendo anche perso il primo dei due scontri diretti. Se consideriamo gli ultimi cinque precedenti tra queste due nazionali, il bilancio pende leggermente a favore dei belgi, che hanno prevalso in due occasioni, mentre i padroni di casa si sono imposti una sola volta. In due circostanze, invece, il confronto è terminato in parità.

LA VIGILIA DELL’OLANDA

L’Olanda può ritenersi pienamente soddisfatta del cammino che ha percorso fino a questo momento. Infatti, la compagine guidata da Louis Van Gaal è ancora imbattuta, grazie a un bottino contraddistinto da quattro vittorie e un pareggio. Inoltre, gli Orange hanno messo a segno tredici reti (miglior attacco del girone), subendone sei. Nell’undici di partenza, l’ex tecnico del Manchester United punterà sul tandem d’attacco formato da Gakpo e Janssen, mentre alle loro spalle agirà il trequartista Bergwijn.

LA VIGILIA DEL BELGIO

Con la battuta d’arresto avuta nel match inaugurale proprio contro gli avversari di domani, il Belgio ha dovuto sempre rincorrere il primo posto e ora le speranze di volare alle Final Four sono ridotte al minimo. Dopo quella sconfitta, la formazione allenata da Roberto Martinez non ha più perso, raccogliendo tre successi e un pari, per un totale di 10 punti. Nello schieramento iniziale, ci sarà spazio per il tridente offensivo composto da Hazard e Mertens ai lati della punta centrale Batshuayi.

PROBABILI FORMAZIONI

OLANDA (3-4-1-2): Cillessen; de Ligt, van Dijk, Aké; Dumfries, de Roon, de Jong, Malacia; Bergwijn; Gakpo, Janssen. Ct. Van Gaal

BELGIO (3-4-3): Mignolet; Vertonghen, Alderweireld, Dendoncker; T.Hazard, Witsel, Tielemans, Castagne; E.Hazard, Batshuayi, Mertens. Ct. Martinez

DOVE VEDERLA IN TV

L’incontro tra Olanda e Belgio, valevole per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Nations League, è in programma domani sera alle ore 20.45. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva e in chiaro su TV8, al canale 8 del digitale terrestre, oppure su Sky Sport Uno e Sky Sport Football, rispettivamente ai canali 201 e 203 del satellite. Inoltre, sarà possibile seguire il match anche in streaming sul sito di TV8 o sulla piattaforma NOW, oltre che tramite l’app Sky Go, riservata ai clienti Sky.

QUOTE

Dando un’occhiata alle previsioni degli analisti di BetFlag, nella gara di Nations League tra Olanda e Belgio, i padroni di casa partono leggermente favoriti. Infatti, la vittoria interna (1) è quotata 2,28, mentre il segno X e il 2 vengono pagati rispettivamente 3,40 e 2,95. Nel palinsesto complessivo delle scommesse relative a questa sfida, il bookmaker Eurobet mette a lavagna l’1 a 2,20.