Home > GUIDE > Guida sport > Consigli Utili sulle scommesse Champions League

Consigli Utili sulle scommesse Champions League

Consigli sulle scommesse Champions League

È la competizione più affascinante del mondo, quella che per storia e tradizione vede da sempre sfilare sul rettangolo verde i campioni più forti del momento. È il trofeo capace di regalare imprese senza memoria, eventi scolpiti a fuoco negli annali del calcio. Parliamo ovviamente della Champions League, la coppa che tutti i giocatori sognano di alzare, la competizione su cui gli appassionati delle scommesse sportive si divertono a sfidare la fortuna.

Le scommesse Champions League sono una delle tipologie più frequentate dagli amanti del betting online, con gli utenti sempre pronti a mixare schedine classiche – cioè predisposte prima del fischio d’inizio – con puntate live, decise in corso d’opera.

Ma come si scommette su questo trofeo? Quali sono i consigli scommesse Champions League utili per provare a fare cassa? In questa guida ti forniremo alcuni suggerimenti validi per cercare il successo con le scommesse Champions League, rifacendoci a statistiche dell’ultima annata e a dati generali.

Prima di continuare la lettura, non dimenticare di dare uno sguardo alla nostra sezione dedicata alle guide sulle scommesse sul calcio: ci sono tantissimi articoli sulle tue tipologie di giocate preferite!

 

Scommesse Champions League: 1X2 è possibile?

Come accade in tutte le scommesse sul calcio, incluse quelle sulla Serie A, anche in Champions League c’è la possibilità di giocare l’1X2. In particolare, nella stagione 2020/2021:

  • Il segno 1, cioè la vittoria della compagine che ospitava il match, si è verificato ben 50 volte (ovvero nel 40% dei risultati di casi);
  • Il segno X, ovvero il pareggio, si è verificato 25 volte, pari al 20% dei casi totali;
  • Il segno 2, da intendere come la vittoria della squadra in trasferta, si è verificato in 50 occasioni, come il segno 1.

Seppur ogni stagione sia a sé, e quest’anno dopo diverso tempo le partite sono tornate ad essere disputate tra il calore del pubblico e con gli spalti gremiti, valutare questi suggerimenti sulle scommesse Champions League mentre si stila la schedina potrebbe essere molto utile per prendere decisioni oculate.

 

Suggerimenti scommesse Champions League: le statistiche sulle squadre

Tenendo in considerazione le statistiche dalla prima gara in assoluto della competizione, che risale al lontano 1955, i dati fotografano la seguente situazione:

  • Il Real Madrid, con 79 pareggi, è la squadra che più volte ha fatto registrare il segno X, seguito da Barcellona (74), Bayern Monaco (73), Juventus (69) e Manchester United. Non è un caso che si tratti delle cinque squadre con più partite giocate in Champions League;
  • Il Real Madrid, con 269 vittorie, è anche la squadra che ha fatto verificare più volte il segno 1. Subito dietro la compagine di Madrid, troviamo il Bayern Monaco (215), il Barcellona (193), il Manchester United (157) e la Juventus (148);
  • Sono 104 le sconfitte rimediate dal Real Madrid nella competizione, per questo i Blancos sono anche il team che ha fatto verificare più volte il segno 2. Completano questa speciale Top 5 la Dynamo Kyiv (88), il Benfica (87), l’Anderlecht (86) e l’Olympiacos (83).

 

Goal o No Goal? Cosa dicono i numeri

Un altro consiglio importante sulle scommesse Champions League riguarda il dato relativo alla tipologia Goal/No Goal. Da sempre, durante le partite della Coppa dalle Grandi Orecchie si predilige il gioco d’attacco, con le compagini più attente ad andare in rete piuttosto di segnare.

Ma è sempre così? No, ci sono annate in cui regna grande equilibrio. È il caso della scorsa stagione, quando il segno No Goal si è registrato per il 50,40% delle volte, contro il 49,60% del Goal.

 

Consigli per scommesse Champions League: quando giocare l’Under?

Nonostante siano capitati match senza le marcature di entrambe le compagini in campo, lo scorso anno la Champions League ha regalato attimi di assoluto spettacolo e, ovviamente, tantissimi goal. Il segno Over 2.5 si è presentato nel 57.60% dei casi, lì dove l’Under si è fermato al 42.40%. In particolare, i tifosi hanno esultato 506 volte nei 177 match disputati.

Quale sarà il trend di questa stagione è difficile, anche se già durante la prima partite della fase a gironi gli amanti del betting hanno potuto divertirsi con risultati pazzi come il 6-3 del Manchester City sul Lipsia o il 5-1 dell’Ajax in casa dello Sporting Lisbona.

 

Le squadre goleador: ancora dominio Real Madrid

Spostando la lente di analisi dall’ultima stagione e ponendo l’attenzione sulle statistiche generali, si evince come la squadra capace di segnare più goal sia stata il Real Madrid, con 993 reti messe a segno. Il Bayern Monaco (754) è al secondo posto davanti a Barcellona (653), Manchester United (522) e Juventus (462).

 

Scommesse marcatori Champions League: comanda Cr7

Una delle tipologie di puntate più amate con le scommesse Champions League è quella relativa ai marcatori, con gli appassionati sempre interessati ad indovinare chi sarà il capocannoniere della stagione.

Anche per quest’anno, gli occhi sono puntati su Cristiano Ronaldo, che durante la sessione estiva del calciomercato ha lasciato l’Italia e la Juventus per tornare nel club che lo ha reso grande: il Manchester United.

Il portoghese è al momento il calciatore con più goal nella competizione, grazie alle 137 reti realizzate in 181 presenze. È distante 16 marcature Lionel Messi, anche lui fresco di firma con il PSG dopo l’addio al Barcellona.

Attenzione, però, ai soliti Robert Lewandowski e Karim Benzema e ai giovani che scalpitano. Come Haaland del Dortmund e Mbappé del Paris, lo scorso anno padroni della categoria con 10 e 8 reti ciascuno.

 

Consigli Champions League: i migliori siti su cui scommettere

Se cerchi il miglior sito su cui divertirti con le scommesse Champions League, e perché no tentare la fortuna, puoi registrarti sul portale di BetFlag: le quote sono sempre molto alte e per i nuovi iscritti ci sono tantissimi bonus con cui incrementare la potenziale vincita. Come il Bonus 400€ senza deposito o il Welcome Bonus Sport che ti garantisce il 100% del tuo primo versamento fino a 1000€.