Home > GUIDE > Guida casinò > La Storia dei Casinò in Italia: dalle Origini alla Variante Online

La Storia dei Casinò in Italia: dalle Origini alla Variante Online

La storia dei casinò in Italia

Eleganti e raffinate location che sono diventate parte del patrimonio culturale Italiano, i casinò hanno da sempre attratto migliaia di giocatori che desiderano allontanarsi dalla routine quotidiana per passare qualche ora in un mondo di svago e intrattenimento.

Il gambling fa parte della storia dell’uomo sin dall’antichità, quando in Cina nel 2300 a.C. la popolazione iniziò a utilizzare delle fiches primordiali per scommettere e giocare. Ma le nuove frontiere del gioco d’azzardo hanno visto nascere una forma di gambling 2.0, un ventaglio di piattaforme digitali che permettono di accedere ai casinò direttamente dai propri dispositivi online.  

Molti casinò Italiani custodiscono una storia ricca di prestigio e tradizione, miti e leggende: un passato che ha visto celebrità, registi e produttori recarsi in quelle sale scintillanti, trasformandole in cornici per i propri capolavori cinematografici. Nonostante si tratti di veri e propri pilastri culturali, non tutti i casinò sono riusciti a portare avanti un processo di reindustrializzazione digitale

Scopriamo insieme la storia dei principali casinò italiani, l’elenco di quelli in attività ancora oggi e come hanno affrontato la rivoluzione digitale.

Le Origini dei Casinò: una Storia Italiana

Il simbolo del casinò per antonomasia è sicuramente Las Vegas: una città che è diventata una vera e propria dimensione parallela di gioco, accogliendo turisti entusiasti e giocatori da tutto il mondo. 

Sebbene il cuore del gambling nel ventunesimo secolo non sia in Italia, il bel paese ha costituito parte fondamentale per lo sviluppo dei casinò in tutto il mondo: alcune tra le case di gioco più belle al mondo si trovano, infatti, in Europa. Lo stesso termine “casinò” deriva dal veneziano “casetta”, riferito alle camere private vicino a Palazzo Ducale a Venezia, utilizzate come luoghi di riunione nei momenti di convivialità. 

Anche il casinò più antico a livello globale nasce in Italia: il Ca’ Vendramin di Venezia, fondato nel lontano 1638, ma chiuso solo un centinaio di anni dopo nel 1774. Questo meraviglioso esempio di architettura rinascimentale, ancora oggi situato sul Canal Grande, è stato poi utilizzato come lussuosa residenza dei Dogi.

Sempre nel Nord Italia, nel 1905, sorge il casinò di Sanremo che vanta fama mondiale ed è ancora oggi in funzione. Le case da gioco attive oggi in Italia sono in tutto quattro: il Casino de la Vallée di Saint-Vincent, il Casinò di Sanremo, il Casinò di Venezia e il Casinò di Campione.

Le Case da Gioco e la Rivoluzione Digitale

Nonostante si possa pensare che l’esperienza di casinò dal vivo sia molto più coinvolgente, i giovani gamblers del ventunesimo secolo sono sempre più attratti dalle piattaforme di gioco online per una serie di benefici. 

Primo tra tutti, la possibilità di giocare direttamente da casa, dalla comodità del proprio divano. I casinò online sono flessibili e versatili, riuniscono un ampio catalogo di giochi che soddisfano le esigenze di appassionati e la curiosità di amatori: dai giochi di carte più famosi alle slot machine, dal blackjack al poker, il casinò 2.0 trascende la realtà per rispondere alle necessità di ogni ospite.

Le piattaforme di casinò online, come Betflag, mettono a disposizione dei gamblers una serie di benefit, come le promozioni di benvenuto o i bonus casinò, che permettono di aumentare le vincite potenziali. I giocatori delle case di gioco virtuali sono anche attratti dalla possibilità di poter gestire il proprio conto online, un beneficio che permette di tenere le finanze sotto controllo e di moderare la spesa di gioco.

Per adattarsi alla rivoluzione in atto, anche il settore dei casinò sta cercando di trovare un compromesso digitale. Un trend estremamente attuale è il “phygital”, una combinazione tra reale e virtuale che permette ai giocatori di accedere alle case di gioco tramite doppio canale. I casinò più importanti del mondo hanno deciso di abbracciare questa tendenza, aprendo piattaforme online brandizzate dedicate al gioco, come il casinò di Venezia e quello di Saint-Vincent.